sabato 7 settembre 2019

ENEL - 06/09/2019

Lungo periodo:
rialzista dal luglio 2012. Ha massimo storico nel 2000 a quota 7.794.



Medio periodo:
rialzista dal 2018, ha centrato il possibile obiettivo il Tp 6,600. Ora è possibile il Tp 7,000.
Grafico daily

Breve periodo:
venerdì 06/09/2019 ha chiuso a quota 6,62 con segno negativo. Ha centrato il Tp 6,700 circa ma, ritraccia nel finale della cinquina settimanale creando incertezza sul test medesimo per puntare al Tp 7,000 circa.

Sono long in gain del 6% circa lordo, attendo sviluppi.

ENEL operatività long/short 2019 al netto delle imposte:
03/01 - 15/01 in gain del 2,22%
25/01 - 01/02 in loss del 1,5%
06/03 - 12/04 in gain del 3,7%
03/05 - 03/05 in loss del 1,2%
21/05 - 23/05 in pari
17/07 - 17/07 in loss del 1%
19/08 -
per un tot. di 2,22 % in otto mesi.

Target price:
04 Sett 19 Equita sim Buy 7.000
23 Ago 19 UBS Buy 6.700
22 Ago 19 banca IMI Buy 6.700



E' permessa la copia e ripubblicazione parziale di articoli e/o immagini di questo Blog solo sul web, a patto di citare la fonte e di pubblicare un link a questa pagina. Si fa vietata la riproduzione su mezzi diversi dal web (tra cui per esempio libri, riviste o trasmissioni audio-video) senza preventiva autorizzazione dell'autore, grazie.

9 commenti:

  1. Buona sera,
    può spiegare come mai ha uno score così basso solo su questo titolo, mentre su altri titoli come AZIMUT ha ottenuto risultati veramente brillanti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera,
      sfortuna su ENEL (in gain del 34% nel 2018)e fortuna su AZIMUT.
      Anche a livello professionale il caso ha la sua parte del resto come nella vita.

      Elimina
  2. Ona buona sera,
    ma scusi mica ha fatto gain del 70% su AZIMUT per caso?
    (studente universitario)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno,
      certo che no. Intendevo dire che tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione, non sono finalizzabili alla certezza del risultato!

      Questo vale per banche e fondi, non solo per i privati.
      Su ENEL è andato meglio il 2018 invece che il 2019, devo ammettere anche per via di un errore mio.

      Quale sarebbe lo score altrimenti? Un 10% in più, dunque nulla al confronto al 70% su AZIMUT.

      Come vede esiste anche la casualità.

      Elimina
  3. Ona buon giorno,
    grazie per la risposta. Ma, non mi è chiaro cosa dovrei fare per entrare nel mondo del trading con qualche possibilità di riuscita?
    (studente universitario)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora le faccio alcuni esempi,
      ci sono siti noti sul web con forums e quant'altro. Li ho frequentati all'inizio della mia formazione base (20 anni fa) per entrare nell'ambiente. Con sorpresa ho osservato che i "protagonisti" su quei forums sono tutti scomparsi.

      Ho poi osservato alcuni movimenti di professionisti delle banche e dei fondi, ebbene spesso vanno male ma, con i mezzi che essi hanno a disposizione riescono ad andare in utile alla fine. Il privato è svantaggiato ovviamente.

      Infine, l'AT e AF sono note e fruibili sul web gratis. Chi è interessato può studiare gli strumenti del mestiere e metterli alla prova in simulazione, ulteriore strumento offerto dai venditori di piattaforme per il trading. Se i risultati sono buoni bene, altrimenti meglio lasciare.

      Solo se crede di avere riferimenti attendibili potrà utilizzarli.

      In gamba.

      Elimina
  4. Grazie per la risposta. Ho notato che lei non segue alla lettera i manuali, chessò mm, Fibonacci e altro, e anche gli orizzonti temporali che lei usa sono differenti da quelli usati dagli osservanti. Il brevissimo per esempio è più ampio, e i suoi trade nella media durano un mese.
    (studente universitario)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene,
      ha capito bene.

      Cosa vuol dire questo? Che tutto va adattato al luogo al periodo e alla personalità individuale.

      Quello che si sbandiera è frutto di corsi e lezioni accademiche e non sul campo. Per questo sono privi di veridicità e risultati tangibili.

      "Si impara facendo."
      Giacomo Leopardi

      Elimina

Benvenuti,
questo è un Blog indipendente; culturalmente, finanziariamente e politicamente.