martedì 16 maggio 2017

L'energia nucleare e il crollo della società

Wikipedia
Il 1 ° marzo 1954, su Atollo Bikini, nelle Isole Marshall, l'esercito americano ha fatto esplodere la prima bomba all'idrogeno litio-deuterio al mondo, mille volte più potente delle bombe di Hiroshima e Nagasaki. La radiazione soffiava in poppa, a sud-est, e ha irradiato gli abitanti degli atolli di Rongelap e Utirik, e l'equipaggio della barca da tonno Fukuryu Maru, “Lucky Dragon.”   Segue: greenpeace 

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti,
questo è un Blog indipendente; culturalmente, finanziariamente e politicamente.
Pubblichiamo tesi di parti opposte e in conflitto tra loro per fare uscire il pubblico dal tedio della stampa omogeneizzata, dipendente e di parte.