mercoledì 1 febbraio 2017

ATLANTE: QAESTIO non valuta banche venete, ma per DELOITTE già bruciati 850 MLN

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 31 gen - Quaestio sottolinea che per la valutazione dei suoi asset (Popolare di Vicenza, Veneto Banca e il fondo Atlante II) 'non avendo direzione e coordinamento delle banche partecipate, deve basarsi necessariamente su dati oggettivi e di pubblico dominio, deve tener conto delle prospettive di lungo periodo (avendo il fondo durata quinquennale) e non puo' fare riferimento a prezzi di mercato in quanto le partecipazioni non sono quotate". Segue: borsaitaliana

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti,
questo è un Blog indipendente; culturalmente, finanziariamente e politicamente.
Pubblichiamo tesi di parti opposte e in conflitto tra loro per fare uscire il pubblico dal tedio della stampa omogeneizzata, dipendente e di parte.