Avviso ai naviganti

Gli aggiornamenti del week end saranno sospesi l'ultima settimana di novembre, ci scusiamo per l'inconveniente.

lunedì 11 novembre 2019

Il business dei piccoli razzi spaziali

Lanciatore Vega
Il lancio del Falcon Heavy il 6 febbraio del 2018 è stato uno spettacolo da tutti i punti di vista. Il più potente lanciatore in esercizio ha portato oltre l’orbita di Marte un pupazzo-astronauta alla guida di un auto rossa fiammante in un evento molto seguito in tutto il mondo, con video e musiche che sono rimasti impressi nella mente degli appassionati, e con una sequenza del rientro dei booster diventata iconica. Come possono i piccoli costruttori di razzi competere con un simile mostro?

sabato 9 novembre 2019

INTESA SAN PAOLO - 08/11/2019

Lungo periodo:
laterale dal 2015.

Medio periodo:
rialzista.

FIAT CHRYSLER Automobiles 08/11/2019

Lungo periodo:
rialzista, dal 2009.

Medio periodo:
rialzista.

ENEL - 08/11/2019

Lungo periodo:
rialzista dal 2012. Ha massimo storico nel 2000 a quota 7,794.

Medio periodo:
rialzista dal fine 2018, ha centrato l'obiettivo Tp 6,600. Possibile il Tp 7,000.

AZIMUT Holding SpA - 08/11/2019

Lungo periodo:
ribassista dal 2015.

Medio periodo:
rialzista. Non ha ostacoli di sorta.

FTSE MIB Index (Italy) - 08/11/2019

Lungo periodo:
laterale dal 2015.

Medio periodo:
rialzista. Ha spazio sino a quota 24.000 circa.

venerdì 8 novembre 2019

Macron: "La Nato è in morte cerebrale". Merkel prende le distanze, Mosca plaude

Le inattese parole del presidente francese Emannuel Macron sullo stato di "morte cerebrale", in cui a suo dire si trova la Nato, hanno scatenato una levata di scudi in difesa dell'Alleanza da parte di Germania e Stati Uniti e il plauso di Mosca, da sempre critica sulle condizioni di salute e l'efficacia del blocco. Segue: http://www.rainews.it/

giovedì 7 novembre 2019

Allarme di 11mila scienziati: è emergenza clima, sei cose da fare subito per uscire dalla crisi

Paesi con emergenza dichiarata
GLI SCIENZIATI hanno un obbligo morale nei confronti dell'umanità, ed è loro dovere avvertirci se una minaccia incombe sul Pianeta. Per questo, "sulla base di alcuni indici inequivocabili", oltre 11000 scienziati da tutto il mondo si sono uniti e dichiarano "chiaramente e inequivocabilmente che la Terra è di fronte a una emergenza climatica".

martedì 5 novembre 2019

Fusione FCA PSA: Elkann vince, ma Parigi stravince

Cominciamo dalla notizia ufficiale: fusione FCA PSA. È paritetica (50/50), e da questa scaturisce il quarto costruttore automobilistico al mondo per vendite (8,7 milioni di veicoli), con 170 miliardi di euro di ricavi e un utile di 11 miliardi, più sinergie annuali per 3,7 miliardi.

lunedì 4 novembre 2019

Export di armi italiane: i sauditi sono più “cattivi” dei turchi?

Il dibattito circa le armi e gli equipaggiamenti made in Italy da negare ai “cattivi di turno” continua a vivacizzare il dibattito politico alimentato prima dalla guerra yemenita e negli ultimi giorni dall’intervento turco in Siria.